Articoli

L’immagine on-line, oggi più che mai è importantissima… lo so, l’ho già detto un milione di volte, ma lo faccio perché purtroppo, vedo che ancora non è così chiaro!

La fotografia professionale è l’unica che può aiutarti ad avvere un immagine on line davvero di rilievo!

Ora entrando nello specifico della fotografia d’interni, ti posso dire che questa serve a CHIUNQUE si occupi di casa!

SE TI OCCUPI DI CASA TI SERVE LA FOTOGRAFIA D’INTERNI!

Serve a te che:

  • sei architetto o geometra per fare vedere e comprendere la tua bravura nel progettare…
  • sei un costruttore, per mostrare la tua bravura nel realizzare belle e solide case!
  • arredi per far vedere la tua capacità di creare ambientazioni uniche!
  • che restauri e recuperi mobili, per mostrare la tua capacità di ridare vita a qualcosa che molti considerano da buttare!

Se non mostri online i tuoi lavori, se non li valorizzi con fotografie professionali, come fa la gente a notarti?

Non metto in dubbio che esista il passaparola e funziona, ma in un mondo sempre più globalizzato dove puoi comunicare con professionisti anche dall’altra parte del globo, rimanere indietro è davvero un attimo!

È ovvio che l’immagine da sola NON è sufficiente, dovrai anche poi dire chi sei e spiegare perché un possibile cliente dovrebbe scegliere te al posto di un tuo concorrente, ma, l’immagine è il tuo biglietto da visita, è la prima cosa che le persone vedono di te!

LA FOTOGRAFIA DEVE ESSERE PROFESSIONALE

Se continui però a fare foto con il cellulare alla veloce, la tua immagine non spiccherà!

Bada che non ce l’ho con i cellulari, alcuni producono anche super immagini, ma quando si tratta di interni ci sono un sacco di cose a cui fare attenzione!

Ma soprattutto ci vorrà SEMPRE uno sviluppo corretto delle fotografie e questo è molto limitato quando si tratta di cellulari!

Inoltre un fotografo specializzato potrà fare lo scatto giusto a seconda del messaggio finale che deve arrivare all’osservatore che è diverso a seconda di che cosa devi mostrare!

Si parla di casa, ma come ho detto all’inizio le immagini hanno un significato diverso a seconda del lavoro che fai!

Non lasciare la tua immagine on-line perdersi in mezzo a tutto e tutti, inizia bene il 2021 mostrandoti al meglio scegli il servizio adatto a te e prenota il tuo servizio fotografico d’interni professionale!

Mi capita spesso che alcune persone mi dicano che hanno fatto fotografare i loro interni dal fotografo che si era occupato del loro matrimonio, magari a cifre decisamente più “interessanti” di quelle richieste da un fotografo specializzato in interni!

la parola “Interessanti” l’ho messo tra virgolette di proposito perché come in qualunque campo, se ti faccio pagare poco, ti do poco!

Ora non me ne vogliano i colleghi fotografi, con poco non intendo certo un lavoro fatto male, bensì un lavoro non completo!

E ora mi spiego: come già detto altre volte, la fotografia si divide in tantissimi campi, reportage, paesaggio, ritratto, matrimonio, wild, animali, architettura, interni, food, dettagli… per quanto un fotografo possa essere bravo e aver magari studiato e provato tutti i campi ci saranno sempre uno o due campi in cui eccelle, mentre negli altri sarà meno bravo. Io per esempio sono una schiappa a fotografare le persone! Se mi chiami a fotografare il tuo matrimonio non ti darei l’eccellenza che ti potrebbe dare un fotografo specializzato in quello!

Cosa succede quindi se affidi i tuoi interni ad un fotografo “qualunque”? succede che arriva con tutta l’attrezzatura, e scatta, magari nei 4 angoli, qualche immagine frontale, qualche dettaglio… la foto che uscirà sarà una foto sicuramente gradevole, bella, ma…

– ma 90 su 100 userà il grandangolo in maniera spinta alterando la percezione reale degli spazi…
– ma non sempre calibrerà correttamente luce interna e luce esterna, a meno che l’esterno non sia più che bello darà la precedenza all’interno lasciando le finestre un po’ bruciate, cosa che in qualche modo creerà disturbo…
– ma farà gli stessi scatti che tu abbia una casa da vendere/affittare o che tu abbia una struttura turistica, che debba mostrare la tua ultima realizzazione come costruttore/geometra/architetto…
– ma scatterà senza studiare troppo la composizione, perché l’argomento Casa non è il suo, fotograferà quello che vede esattamente com’è!

Quindi, come detto, l’immagine che verrà fuori sarà sicuramente gradevole, e senza dubbio decisamente migliore di quello che ancora troppo spesso si vede in giro, ma mancherà di qualcosa, di quel quid che a breve, quando tutti avranno fotografie d’interni professionali (e credimi ci arriveremo, perché le cose si stanno già muovendo), si percepirà mancare, e allora dovrai ricominciare tutto da capo, e stavolta chiamare un professionista degli interni, solo che magari avrà molte richieste e quindi avrà anche alzato i prezzi!

Perché, quindi è meglio un fotografo specializzato in interni?
– perché gli scatti saranno studiati a seconda del messaggio finale che si deve dare (lo sappiamo che una camera di una casa da metter in vendita, non è come una camera di un albergo…).
– perché ci sarà uno studio approfondito della composizione.
E su questo punto mi soffermo: studiare la composizione NON significa alterare la realtà, voglio sottolinearlo, ma sistemare le cose in modo che risultino armoniose nell’immagine. Per esempio posso decidere di togliere delle sedie attorno ad un tavolo se risultano “troppo”, oppure di girare diversamente una poltrona o ancora evitare di inquadrare (o al contrario inquadrare meglio) una determinata cosa.
Questo perché lo scatto, per quanto ampio possa essere, non mostra tutto l’ambiente e una cosa che nella visione totale del contesto sta bene, potrebbe creare un fastidio, spesso inconscio, nella vista dell’immagine.
Questo è spesso sottovalutato, ma la mente spesso ha reazioni che sono fuori dal nostro controllo e da a volte sensazioni che non sappiamo spiegare. Le foto sono una forma d’arte e toccano la parte del nostro subconscio che non controlliamo. Quindi se l’immagine è gradevole, ma ha qualcosa che in qualche modo ci infastidisce, anche se non sappiamo cosa, avremo la tendenza ad andare oltre…

Quindi affidati da subito ad un fotografo specializzato in interni!
Se poi vorrai affidarti a me sappi che avere degli studi da interior designer e da home stager (tradotto banalmente: chi prepara la casa in modo accattivante per metterla in vendita/affitto), mi permette di avere quell’attenzione in più per darti delle fotografie che sappiano valorizzare davvero i tuoi interni.
La CASA è assolutamente nel mio dna!

Non esitare a contattarmi compilando il form se vuoi maggiori info:

Scrivi qui

“Perché dovrei cambiare il mio modo di pubblicizzare i miei interni, tanto più Subito, visto che le cose comunque vanno bene?”

Immagino che potrai porti questa domanda! ci sta! Ma ora ti spiego perché, nonostante le cose vadano bene, tu non debba assolutamente sederti sugli allori!

Come detto più e più volte ormai siamo nell’era delle immagini e con internet a disposizione di TUTTI, la prima cosa che le persone vedranno di te, della tua casa da vendere/affittare, della tua struttura o dei lavori che fai come costruttore/geometra/architetto, sono le foto che tu metti on-line!
Se è vero che purtroppo non tutti ancora usano immagini professionali, ma si affidano ad un click veloce col cellulare, è altrettanto vero che qualcuno invece si sta muovendo!

Questo cosa significa per te? che prima o poi sarai l’unico ad aver foto scadenti! e quindi sarai l’ultima scelta di un possibile cliente.

No, non pensare che io stia esagerando, pensaci un attimo: tu come fai le tue scelte su internet? Non è forse vero che prima di tutto fai una scrematura delle immagini? da quelle poi passerai alle recensioni e poi altre scremature per arrivare ad una possibile scelta…
Così fanno tutti! Tu non puoi scappare da questo fenomeno e se non vuoi cominciare ad essere scartato devi assolutamente correre preventivamente ai ripari!

Una volta bastava essere sulle pagine gialle (te le ricordi ancora?) poi con l’arrivo di internet molti hanno cominciato ad avere un sito e chi non lo aveva all’inizio andava avanti con il passaparola, ma alla fine ha dovuto arrendersi, se no rischiava di chiudere!

Allora bastava un sito con 4 foto fatte con una macchinetta qualunque e via potevi avere un gran successo, il solo fatto che la gente ti potesse vedere prima di “sceglierti” era qualcosa di nuovo, eri “diverso” dagli altri e, anche per questo meritavi fiducia!

Ora il sito è diventato quasi superfluo se è statico con le foto di quando lo hai aperto anni fa. Ora tutto si muove velocemente anche per via dei vari social, riesci a vedere di tutto e di più, come detto altre volte siamo BOMBARDATI da milioni di immagini e per farsi notare bisogna che queste immagini siano diverse, siano professionali!

Cosa succederà se aspetterai ancora? beh prima di tutto, come detto comincerai ad essere l’ultima scelta, quando poi ti arrenderai potrebbe essere TROPPO TARDI, si perché a quel punto tutti avranno immagini professionali e quindi sarà di nuovo difficile spiccare in mezzo agli altri, a quel punto prima di tutto la fotografia dovrà mostrare qualcosa di davvero eccezionale e poi sicuramente bisognerà trovare altri strumenti per emergere tra tanti concorrenti!

Ecco perché devi assolutamente migliorare le immagini dei tuoi interni e devi farlo SUBITO!!!

Sarai un innovatore, come lo è stato chi per primo ha cavalcato l’onda dei siti internet.
Sarai il più visibile e quindi avrai più possibilità di essere la prima scelta, aumentando il tuo numero di clienti!

“E ma un servizio fotografico ha un costo!” se non ti sei ancora mosso questa potrebbe essere un pensiero che hai! Se è vero che un servizio fotografico non può essere gratuito (tu regali il tuo prodotto/servizio? o chiedi un compenso?) è anche vero che se ti fermi a ragionare un attimo vedrai che non è un costo bensì un investimento che ti ritorna IMMEDIATAMENTE con una maggior interazione con possibili clienti.
Va da se, non mi voglio nascondere dietro un dito, che l’immagine da sola NON basta! ci vuole un minimo di strategia, ci vuole un minimo di interazione, di contenuti, ma l’immagine è la PRIMISSIMA cosa che vedranno di te, il primo contatto, il tuo biglietto da visita, se questo non è accattivante tutto il resto non conta!

Ora puoi rimanere fermo, pensando che tanto fanno tutti così e che per ora basta, insomma ci penserai tra un po’ (quando però, come detto, magari sarà troppo tardi) oppure decidere di muoverti adesso, di essere un “innovatore” (tra virgolette perché qualcuno che si affida ad un fotografo d’interni professionista c’è) e di distinguerti dai tuoi concorrenti portandoli via i clienti!!!

Vedi tu, la scelta è tua!